Schermata-2015-02-09-alle-15.43.49

Il principio di funzionamento sfrutta il movimento impresso alle pale dal vento. La produzione di elettricità avviene grazie alla trasmissione dell’energia cinetica, prodotta dal movimento delle pale, ad un generatore.

Installare un aerogeneratore permette di:
• produrre energia con venti di bassa intensità o in caso di turbolenze.
• ridurre il livello di rumore.
• ridurre l’impatto ambientale.
• operare in sicurezza e affidabilità.

La necessità di manutenzione di un impianto minieolico è piuttosto bassa. Per macchine di piccola potenza (fino a 20 kW) è praticamente trascurabile.
Per turbine di taglia superiore potrebbe essere necessario effettuare dei semplici interventi di manutenzione alla parte meccanica (lubrificazione cuscinetti, ingranaggi ecc.) ogni 2 anni.